Bryan Adams in Concerto

Manca in Italia da quattro anni e pertanto il concerto che terrà il 14 novembre al PalaLottomatica di Roma  (a dieci minuti a piedi dall’Hotel Villa Eur) sarà un’imperdibile serata in cui ascoltare per la prima volta dal vivo nel nostro Paese i brani del suo ultimo album Get Up!, prodotto dal frontman della Electric Light Orchestra,  Jeff Lynne. Il tour mondiale di Bryan Adams, cantautore canadese in carriera da trentacinque anni, fa finalmente tappa a Roma. Il disco, a sette anni di distanza dall’ultimo, è uscito quindici mesi fa, nel 2015, ed è stato accolto dai consensi della critica e del pubblico.

L’album, composto da 13 brani (9 in chiave rock, altri 4 in chiave acustica), è stato anticipato dall’uscita del singolo Brand new day.

“Bryan – si legge su Given To Rock – ha stavolta virato verso un vecchio rock n’ roll americano con l’impronta acustica che ha caratterizzato la sua ultima parte di carriera, discostandosi un po’ da quel pop/rock dei dischi precedenti.” Il recensore ha poi aggiunto: “Bryan Adams é sempre un maestro nel creare melodie vincenti e nessuna canzone di questo Get up sfigura. Potrete ritrovarvi a canticchiarle senza che neanche accorgervene”.

Nel concerto del 14 novembre a Roma in scaletta, oltre al nuovo album e a nuovi successi come You Belong To Me, ci sarà spazio per le hit che hanno segnato la sua lunga carriera come Summer of ‘69, Heaven, RunToYou, Please  Forgive Me.

Nato il 5 novembre 1959  a Kingston, Ontario (Canada), da genitori inglesi (il padre era un diplomatico che ha portato la famiglia in giro per il mondo), Bryan Adams è diventato il cantante canadese più famoso della fine degli anni ’80 e degli anni ’90.

Esiste un rapporto speciale tra Bryan Adams e il pubblico italiano, un rapporto di cui si scriverà un nuovo entusiasmante capitolo negli attesissimi sei concerti che terrà a novembre nel nostro Paese: prima di Roma, ci sono infatti le tappe di Padova, Milano e Torino, e dopo Rimini e Bolzano.

Bryan Adam è un artista poliedrico, all’attività di musicista ha abbinato quella di fotografo: nel novembre 2013 ha pubblicato un libro fotografico dal titolo Wounded: The Legacy Of War, con le immagini di soldati feriti, per evidenziare le reali conseguenze umane della guerra.

Sei interessato a Partecipare?

Scopri l’Offerta!

PalaLottomatica Roma
Bryan Adams
14 novembre 2017
info: 06 540901
www.palalottomatica.it/

admin